Migliori tritatutto: guida all’acquisto con opinioni, modelli e prezzi

Il tritatutto è un apparecchio multifunzione che agevola di molto la vita di chi si mette ai fornelli. Verdure, frutta, formaggio, pane diventerebbero cosi piatti pronti per guarnire ogni tipo di pietanza. Trattandosi di un elettrodomestico la pima cosa da vedere è che abbia tutti i requisiti a norma di legge. E’ fondamentale poi che i materiali siano di buona qualità e che il design faciliti l’uso. Sul mercato si trovano tanti modelli di brand famosi o meno noti ma lo stesso efficienti.
Per orientarsi, dunque, nella scelta e farsi un’idea occorre confrontare le peculiarità tecniche, le caratteristiche funzionali e il tipo di accessori in dotazione, in base alla somma disponibile.

Migliori tritatutto: come sceglierli

Il tritatutto da cucina è un piccolo elettrodomestico poliedrico che oggi può essere considerato alla stregua di un robot tritatutto, considerando la capacità dell’aggeggio di macinare, grattugiare, triturare, frullare, creare salse e passati di verdure. A differenza dei robot, però, il tritatutto è un apparecchio unico con un proprio motore. Si tratta di un dispositivo che deve avere una potenza adatta a svolgere anche i lavori più impegnativi come la macinazione del caffè o la triturazione del ghiaccio e della frutta secca. Attenzione, tuttavia, al fatto che la potenza non influenzi di molto sui consumi di energia. Le lame poi sono la parte fondamentale e devono essere affilate, robuste e in acciaio inox.

Migliori tritatutto: guida agli acquisti

Vediamo, dunque, i migliori tritatutto:

Kenwood CH5800 tritatutto:  il più performante per il sistema a 4 lame. Messo in azione da un potente motore, il sistema a 4 lame in acciaio lavora molto più velocemente rispetto a 2 assicurando risultati omogenei. Tra i punti forti c’è il fatto che può triturare anche il ghiaccio e che si può pulire con facilità. Ha anche un accessorio specifico per la maionese. Costo: 139,17

– Moulinex Dj 3001 Moulinette Compact: le lame affilate consentono di triturare e mescolare tutti i tipi d’ingredienti, ad esempio carne cotta, aglio, cipolla, erbette. E’ molto semplice da pulire grazie alla superficie liscia e alle parti amovibili. Costo: 82,87 euro

– Minitritatutto Russel Hobbs Desire: grazie a questo tritatutto sarà semplice realizzare ricette in poco tempo. Il design è stato studiato per lavorare piccole quantità in modo efficiente, mentre in virtù del contenitore in vetro da 500 litri, resistente agli urti, è possibile lavorare i liquidi caldi. Questo tritatutto ha in dotazione anche un coperchio per conservare i cibi in frigo dopo averli maneggiati. Il prezzo è irrisorio! Costa, infatti, solo 23,71 euro a fronte di una qualità ottima.

– Tritatutto Elettrico Homeasy: è quasi un mini robot da cucina, dal momento che può triturare e macinare cipolle, carne, prosciutto, aglio, cipolla. Ha 4 lame in acciaio inox che permettono una perfetta aderenza del tritatutto sui diversi alimenti. Punti di forza: viene dato con un tappetino antiscivolo che rende stabile la struttura. E’ presente pure un raccordo antiusura in acciaio. Costo: 28,89. Un costo esiguo per le prestazioni ottimali riconosciute anche dagli acquirenti sul web.

Imetec CH 1000 Tritatutto: questo strumento è dotato dell’accessorio frusta per montare ed emulsionare maionese, salsa e panna montata. Il beccuccio funzionale consente di aggiungere gradualmente i liquidi durante la lavorazione. Trita addirittura fino a 300 gr. di carne. Il funzionamento a pressione a 2 velocità rappresenta una garanzia di sicurezza nella gestione operativa. Costo: 48,90

Bosch MMR08A1 Tritatutto 400 W: piccolo e compatto, è l’ideale per operazioni veloci. Il contenitore da 800 ml e tutti gli accessori possono andare in lavastoviglie . Il contenitore con un’ampia capacità favorisce una notevole flessibilità di utilizzo. Dispone anche di un disco per sbattere panna e uova. In più, la ciotola è perfetta per essere utilizzata nel microonde per scaldare rapidamente pietanze o salse. Costo: 36,70

Girmi T20 Tritatutto: è dotato di lame in titanio. Di conseguenza può tritare qualsiasi tipo di alimento, anche quelli più duri. E’ molto compatto e semplice da utilizzare. Può tagliare e tritare alimenti freschi o secchi in pochi secondi. Prevede anche un buon sistema di sicurezza grazie all’azionamento a pressione della testa e l’arresto celere delle lame. E’ l’ideale per il pesto alla genovese, battuti e ragù di carne. Il contenitore può contenere fino a 200 grammi e la potenza è di 500 W. Si presta benissimo, quindi, per i piccoli compiti in cucina. Costo: 38,80

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *