Succhi dimagranti e detox: come realizzarli con l’estrattore e le ricette più in voga

Al giorno d’oggi ci sono molti metodi per dimagrire con gusto senza privarsi di piccoli piaceri. Uno di questi metodi è bere molto, ma non soltanto acqua, bensì succhi dimagranti e detox che possono essere realizzati facilmente con frutta e verdura con un comodo estrattore.

Questi composti sono infatti ricchi di fibre, vitamine, antiossidanti e proteine di origine vegetale, nonché di “zuccheri buoni”, beta carotene e sali minerali. Insomma hanno tutto quello che serve all’organismo per stare in forma e in salute.

Vediamo quindi quali sono i vantaggi di una dieta condotta con l’aiuto di un estrattore e quali sono le ricette più gustose per dimagrire con piacere.

I vantaggi delle dieta con estrattore, succhi e detox

Oltre a garantire una perdita di peso piuttosto rapida, l’utilizzo di estratti e succhi comporta anche un apporto di vitamine e minerali completamente naturali che fanno molto bene alla salute. Dunque si parla di un dimagrimento accompagnato anche da un miglioramento della propria salute, il che è ovviamente molto positivo per il nostro organismo.

Inoltre per chi non ama sbucciare la frutta ed è sempre di fretta, l’estrattore è una soluzione comoda e veloce in quanto basta fare tutta la frutta a pezzi e mettercela dentro. L’estrattore farà fuoriuscire da una parte al succo e dall’altra i residui.

I succhi ricavati dall’estrattore sono inoltre ricchi di antiossidanti, e aiutano quindi l’organismo a liberarsi da una serie di tossine e radicali liberi che danneggiano continuamente le nostre cellule, soprattutto quando si è seguito per lungo tempo una dieta errata e troppo grassa. I succhi detox hanno di conseguenza il potere di ridurre il rischio di proliferazione di cellule tumorali e patologie degenerative.

Inoltre aiutano i l fegato e il sistema gastrointestinale a ripulirsi dalle scorie, accelerando così il metabolismo basale e anche rendendo più regolare il transito intestinale. In sintesi, i benefici maggiori di una dieta ricca di estratti e succhi sono:

  • Perdita di peso piuttosto rapida
  • Miglioramento dell’assorbimento di macronutrienti essenziali
  • Rafforzamento del sistema immunitario
  • Riduzione del colesterolo
  • Digestione semplificata
  • Disintossicazione di fegato e intestino
  • Abbassamento dei livelli di zucchero circolanti nel sangue
  • Miglioramento dell’idratazione della pelle
  • Miglioramento delle prestazioni atletiche
  • Accelerazione del metabolismo basale.

Chi consuma estratti e succhi regolarmente vede diminuire il senso di pesantezza intestinale grazie alla ricchezza di fibre naturali e zuccheri semplici che vengono facilmente assorbiti e eliminano le tossine.

Vediamo quindi quali sono le ricette più frizzanti per poter dimagrire grazie all’estrattore e ai succhi.

Zesty Juice

Gli ingredienti per realizzarlo sono:

  • 2 mele Granny Smith
  • 2 limoni di Sicilia
  • 2 cetrioli
  • 1 mela verde

Questo tipo di succo è adatto ad un risveglio energizzante, reso più stimolante anche dal suo sapore leggermente piccante e rinfrescante. È un succo vegano al 100%, quindi adatto veramente a tutti, ed è ricco di antiossidanti grazie alle mele, ai limoni e ai cetrioli, nonché ricco di vitamina K. 

Per realizzarlo basta lavare tutto accuratamente e lasciare lavorare l’estrattore per circa 10 minuti, dopodiché si versa il tutto in un bicchiere o in una tazza da colazione. Ad esso si possono aggiungere dei biscotti integrali, semi di chia o di sesamo o qualsiasi altra fonte di fibre che si gradisce.

Green Detox Juice

Gli ingredienti per realizzarlo sono:

  • Un rametto di menta
  • 8 foglie di cavolo
  • un po’ di zenzero fresco
  • mezzo limone
  • 1 cetriolo
  • 2 mele verdi 
  • 3 gambi di sedano senza foglie.

Questo succo è davvero ottimo sia al palato sia per gli occhi. Ha infatti un bel colore verde dato dai suoi ingredienti estremamente salutari e disintossicanti. Anche in questo caso il metabolismo basale sarà accelerato da questo succo, andando a diminuire la massa grassa e ad aumentare la massa magra. Contiene vitamina C e oligominerali.

Per realizzarlo è necessario utilizzare un estrattore di succo a fresco che possa lavorare gli ingredienti con un basso numero di giri per non volatilizzare i macronutrienti in essi contenuti. Per rendere il tutto più carino e appetitoso lo si può decorare con delle foglioline di menta.

Carrot Juice Tropicale

Gli ingredienti per realizzarlo sono:

  • 4 carote
  • Una mela renetta
  • Mezzo ananas
  • 2 pezzi di zenzero fresco

Questo succo è molto buono e ha un alto potere disintossicante, ma non solo. Con il suo alto contenuto di betacarotene permette di abbronzarsi più facilmente, favorendo la produzione di melanina, oltre a vitamina K, vitamina A, vitamine del gruppo B e potassio. Il succo acido della polpa di mele viene contrastato dal sapore dolce del succo di carota.

Realizzarlo è facile: va messo tutto nell’estrattore e una volta pronto è ottimale servirlo accompagnato da pezzi di polpa di ananas fresca.

Estratto al carciofo e tarassaco

Gli ingredienti per realizzarlo sono:

  • Un carciofo crudo
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Foglie di tarassaco
  • 2 cm di radice di zenzero
  • Mezzo limone

Questo estratto è un ottimo antiossidante e ha la capacità di potenziare il sistema immunitario, accelerando allo stesso tempo il metabolismo basale. Nel carciofo sono infatti contenuti i polifenoli come la cinarina, che stimola la diuresi, mentre il prezzemolo e il limone sono una fonte naturale di vitamina C. zenzero e tarassaco aiutano a depurare il fegato.

Estratto alla fragola e menta

Gli ingredienti per realizzarlo sono: 

  • 250 gr di fragole
  • Foglioline di menta
  • Un po’ di radice di zenzero
  • Un bicchiere di succo di limone

Questo estratto è definito anche “spezza fame”, in quanto aiuta a placare la fame nervosa che può comparire a metà mattino o metà pomeriggio. Contiene molta acqua  e fibre che hanno questa capacità saziante e inoltre vanno a favorire il regolare transito intestinale.

Estratto di mela, spinaci e ravanelli

Gli ingredienti per realizzarlo sono:

  • Una mela
  • Un gambo di sedano
  • Una tazza di spinaci
  • Succo di un limone
  • 2 ravanelli
  • Mezza tazza di prezzemolo.

Insolito e decisamente particolare è questo estratto ottimo sia per il sapore che per la sua funzione bruciagrassi. È infatti da bere al mattino a digiuno, e aiuta ad attivare il metabolismo. Le fibre contenute nelle verdure al suo interno permettono di far assorbire meno zuccheri e grassi all’intestino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.